Indagini per la difesa penali e preventiva

Incaricare un Investigatore privato


CONSULENZA SPECIALIZZATA

Il mio lavoro comincia con una consulenza specializzata rivolta al cliente che necessita realmente di un aiuto concreto.

In un colloquio riservato e non impegnativo, avrò modo di esaminare tutti gli aspetti legali e tecnici che il tuo caso presenta, valutando l’eventuale fattibilità e la strategia investigativa migliore per ragiungere lo scopo.

Parlando con me, riceverai validi consigli ed un preventivo dettagliato comprensivo di costi, tempi e modalità di esecuzione.

 

COME RAGGIUNGERMI


Come raggiungermi

Quando le investigazioni della polizia non portano ad alcuna soluzione o si ha la reale necessità di difendersi da una accusa penale, ingiusta ed infamante, può intervenire un investigatore privato tramite le indagini difensive o preventive.

Indagini private casi irrisolti crimini violenti

Precisazioni

Prima di intraprendere qualsiasi discorso circa le investigazioni difensive o preventive, vorrei come mio solito iniziare con una precisazione:

Non sono un criminologo, ma un criminalista ovvero un investigatore privato che svolgendo indagini indirette si avvale delle proprie competenze professionali, tecnico scientifiche e di quelle di altri consulenti esperti al fine di rispondere alle domande di rito:

  • Cosa è successo?;
  • Quando è successo?;
  • Come è successo?;
  • Perché è successo?;
  • Chi è il colpevole?;
  • Quale è il movente?.

Come si svolgono le indagini difensive

La Legge 397/2000 sancisce come l’investigatore privato incaricato dall’avvocato difensore possa svolgere investigazioni dirette o indirette nel contesto di un procedimento penale.

  • Le indagini dirette sono quelle dove investigatore privato raccoglie con la sua azione direttamente la fonte di prova (nei sopralluoghi, nei pedinamenti, nella raccolta di documentazioni, ecc.);
  • Le indagini indirette sono invece quelle dove la fonte di prova viene raccolta indirettamente, ovvero gli viene fornita da terzi (nell’escussione di un test, di un indagato, di persone informate sui fatti, ecc.).

A sua volta possiamo distinguere due tipologie di indagini:

  • Indagini Tipiche, ovvero quelle espressamente previste dal codice di procedura penale;
  • Indagini Atipiche, ovvero quelle non previste dal codice di procedura penale quali ad esempio il pedinamento, l’appostamento, ecc.

Le tecniche investigative sono diverse e mutano a secondo dell’obbiettivo che si intende perseguire, ci sono attività investigative specifiche per l’analisi della scena del delitto, rilevamenti scientifici per repertare una traccia di sangue o un’impronta digitale, tecniche e procedure scientifiche per la perizia balistica, metodi e procedure legali per escutere una persona informata sui fatti o direttamente imputata, tecniche per l’attività di pedinamento e localizzazione GPS, ecc. Qualunque essa sia l’attività investigative che si intende svolgere bisogna in primis eseguire le indagini attenendosi scrupolosamente a quanto previsto dal codice di procedura penale, non seguire questa indicazione, significa inficiare il risultato delle attività svolte.

L’incarico professionale

L’ingaggio dell’investigatore privato è subordinato al conferimento dell’incarico redatto e sottoscritto a cura dell’avvocato difensore e non dal privato cittadino (come avviene nelle investigazioni private). Il legislatore difatti ritiene che solo il difensore sia titolato a svolgere indagini difensive e unico garante circa le modalità e le procedure per l’assunzione degli accertamenti da trasporre nel processo.

L’avvocato difensore deve indicare nel conferimento di incarico professionale in maniera specifica:

  • Il numero di tessera dell’Ordine;
  • Generalità, indirizzo e numero di licenza dell’investigatore privato;
  • Il procedimento penale;
  • I principali elementi di fatto che giustificano le indagini;
  • Il termine presumibile della conclusione delle indagini.

I Servizi

Nell’ambito delle indagini difensive e/o preventive le attività svolte dall’investigatore privato Roma Giuseppe Tiralongo vertono generalmente nel:

  • Conferire con persone in grado di riferire su fatti e circostanze utili alle indagini;
  • Ricercare testimoni;
  • Accedere nella scena del crimine per visionare lo stato dei luoghi e delle cose oppure per descrivere le stesse o per eseguire rilievi tecnici, grafici, planimetrici, fotografici e audiovisivi;
  • Coadiuvare attività di pedinamento e appostamento, riprese fotografiche e cinematografiche nonchè tutte le operazioni investigative utili finalizzate all’accertamento dei fatti per cui si procede;
  • Eseguire attività investigative e di intelligence nei limiti consentiti dalla legge.

Più nello specifico:

  • Criminal profiling;
  • Analisi comportamentale;
  • Analisi della scena del crimine;
  • Analisi e reperimento tracce;
  • Analisi e ricostruzione dei fatti e della scena del crimine;
  • Perizie balistiche, dattiloscopie;
  • Analisi B.P.A. Bloodstain Pattern Analysis (tracce di sangue).

Nell’ambito del processo penale Giuseppe Tiralongo è una consulente investigativo valido e preparato, in grado di formare grazie ai suoi consulenti tecnici, lo staff difensivo e investigativo idoneo per supportare il lavoro dell’avvocato difensore.

Scrivimi, ti risponderò il più presto possibile!

Accetto l'Informativa sulla Privacy

Clicca qui sotto per dimostrare che sei umano

Contattami direttamente al numero verde 800 903710 oppure al 347 9495598

Seguimi anche su s_i_facebooks_i_youtubes_i_twitter

Indagini Preventive e per la Difesa Penale
5 (100%) 4 votes