La gelosia non ha nulla a che fare con l’amore, forse è un campanello d’allarme che ci avvisa di un pericolo, quello di perdere l’amore del nostro partner per colpa di un altra donna/uomo – Comunque vada è un nodo che va sciolto. In questo post ho deciso di darti alcuni consigli per distinguere quali potrebbero essere considerati “indizi di infedeltà e tradimento”.

Presta attenzione ai 6 indizi che ti ho elencato e se riscontri da parte del tuo compagno/a uno o più di questi comportamenti, allora è il caso di preoccuparsi e magari la mia professione di investigatore privato potrebbe tornarti utile:

1- Spegne lo smartphone, non risponde ai tuoi messaggi o alle tue chiamate:

La gestione del cellulare, smartphone o tablet, è ai giorni nostri, il “sospetto regina” per comprendere se il tuo partner ti stia tradendo con un altra donna/uomo.
Se improvvisamente il tuo compagno/a ha cambiato il PIN del suo device e non te lo ha comunicato, se d’improvviso non si separa mai dal cellulare e lo custodisce morbosamente, se si nasconde per chattare o inviare messaggi, se mette la soneria del cellulare in modalità silenziosa o lo adagia con lo schermo rivolto verso il piano d’appoggio…forse è il caso di approfondire la questione.
Molte persone credono di poter controllare il proprio compagno/a sottraendole occasionalmente il cellulare e ispezionando le chat di whatsapp o i contenuti dei vari social; nulla di più sbagliato!
Se il tuo partner sa di essere occasionalmente attenzionato, sicuramente sarà molto più attento nella gestione del proprio smartphone e quotidianamente avrà premura di far sparire i contenuti compromettenti.

2- Cambiamento degli orari o delle abitudini:

Il mutamento improvviso degli orari o delle abitudini del tuo partner potrebbero nascondere la frequentazione di un altra persona.
Dai miei vent’anni e più di esperienza professionale, posso confermare che quando una persona tradisce il proprio compagno/a, ha necessità di più tempo libero per pianificare i propri incontri con l’amante; questo da luogo a continui ed improvvisi cambiamenti di programma, ad orari lavorativi più lunghi a frequentazioni di corsi e a numerose cene di lavoro o con gli amici.

3- Ha nuovi hobby e nuove amicizie:

Se il tuo compagno/a ha improvvisamente hobby inaspettati che non rispecchiano la propria personalità, forse è dato dal fatto che, frequentando una altra persona che ha interessi differenti dai suoi, voglia in qualche modo conquistarla, stupirla o affascinarla appassionandosi anch’esso al suo stesso hobby, cercando di far meglio e di diventare un esperto.
Nel corso della mia vita, grazie alla mia professione investigatore privato, ho visto gente pigra diventare atletica, persone che odiavano il teatro frequentare corsi di recitazione, soggetti che detestavano il rock divenire fans sfegatati dei Rolling Stones e convinti ambientalisti tramutarsi in provetti pescatori.
La frequentazione di amicizie che non conosci e che in qualche modo tenta di nasconderti o giustificare come colleghi di lavoro, possono rappresentare un elemento di sospetto importante.
Il fatto di non voler condividere la conoscenza di nuove persone con il proprio partner potrebbe indurre al non volersi dichiarare “impegnati” o in altri casi, a mantenere segrete le amicizie che potrebbero essere riconducibili alla frequentazione della propria amante.

4- Manifesta di punto in bianco particolare cura della propria persona:

Quando il nostro partner presta improvvisamente molta attenzione alla propria forma fisica e alla cura della persona, potrebbe darsi che lo faccia per conquistare o piacere di più ad un altra donna/uomo.
Non bisogna generalizzare altrimenti si rischia di diventare paranoici, ma mettiamo il caso che, il tuo compagno abbia da sempre indossato biancheria intima acquistata al mercatino sotto casa ed improvvisamente compra la mutande di Versace…forse è il caso di insospettirsi.

5- Hai notato delle spese di denaro ingiustificate:

Non c’è niente da fare, l’amante costa!
La relazione con un altra donna/uomo richiede, soprattutto per gli uomini, un esborso maggiore per le loro finanze.
Una relazione extraconiugale può prevedere la frequentazione di numerosi ristoranti, hotel e b&b, l’affitto di un appartamento, l’acquisto di regalie varie o il sostentamento economico dell’amante; tutte spese che difficilmente possono essere giustificate e celate dal proprio stipendio e che lasciano sempre e comunque un indizio importante, specie quando sostenute con carte di credito e bancomat.

6- Calo dell’allibito sessuale:

Gallina che non becca ha già beccato!
Anche in questo caso non bisogna generalizzare, il calo dell’allibito sessuale potrebbe (specie negli uomini) essere legato a diverse patologie e non sempre può essere attribuito ad un tradimento, proprio per questo è bene comprendere se ci sia o meno la presenza di altri indizi come quelli che ti ho elencato finora.
L’improvvisa mancanza degli appetiti sessuali o la repentina negazione di atteggiamenti intimi ed affettuosi, potrebbero celare il senso di colpa o il fatto di non essere più innamorati.
PS: I traditori “seriali” non hanno mai sensi di colpa, tutt’al più, possono aver paura di abbandonare il loro status, di perdere soldi o di avere brighe con gli avvocati.